Passopisciaro Rosso 2007

Il Passopisciaro 2007 viene da raccolte di uve di Nerello Mascalese fatte salendo lungo il fianco settentrionale dell’Etna nelle contrade Malpasso, Chiappemacine, Moganazzi, Feudodimezzo, SantoSpirito, Sciaranuova e Guardiola. Sono vigneti che posti da 500 a 1000 metri sul livello del mare si comportano in maniera diversa e danno il tempo di attendere la maturazione di ciascuno e di sfruttarne le diverse proprietà. Si riesce così a fare un vino continuo e completo nel corpo e nell’aroma. Il timbro delicato di quest’anno oltre che dal tipo di vinificazione che abbiamo scelto di fare, viene dalla freschezza delle ultime 2 settimane prima della raccolta. Le virtù di questo vino sono ancora nascoste; continuerà a potenziarsi nelle bottiglie per qualche anno.

Vino di uve nerello mascalese vendemmiate dal 7 al 15 di novembre su una superficie vitata di 10ettari; densità delle vigne 9000 piante per ettaro; età delle vigne 60-80 anni; altezza 500, 650, 820,900, 1000 metri slm.

La resa è stata di 40 quintali per ettaro. Abbiamo imbottigliato nel marzo 2009 una produzione complessiva di 46000 bottiglie.

RECENSIONI

Robert Parker’s The Wine Advocate, 92 points

Wine Enthusiast, 93 points

Join our Newsletter

Please tell us if you are Private, Trade or Media, thanks!

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!