Contrada C 2015

Piccola Contrada sui 550 m s.l.m., è collocata tra strapiombi di pietra arenaria che la lava è appena arrivata a circondare. Vino frustante, soddisfacente, di corpo.

Questa è un’annata di grande vitalità nelle viti, fertilizzate da un inverno piovoso, seguito da tanto calore durante l’estate. Il lungo periodo di pioggia durante i primi giorni di ottobre ha indebolito le bucce, una nuvola maligna rimaneva appesa e sgocciolava umidità per settimane. La rugiada brillava sui grappoli ogni mattina. La pioggia ha portato la muffa e altri problemi, quindi per tenere le uve sane siamo ritornati di nuovo nelle vigne dopo il diradamento per pulire le uve, grappolo per grappolo, chicco per chicco.

Abbiamo iniziato a vendemmiare le vigne più basse, dove la maturazione era più avanzata; in questa contrada, abbiamo vendemmiato il 17 ottobre. I vini di nerello sono buoni, vini di varietà, minerali e salati. L’annata non è come il 2012, né il 2014, però dipinge un quadro completo e strutturato dell’Etna, con un buono scheletro, alta acidità, e alcool basso.

RECENSIONI

Alison Napjus, Wine Spectator, 93

Vinibuondi d’Italia: 3 stelle

I Vini di Veronelli: 3 stelle, 91

L’Espresso, I Vini d’Italia: #7 per la Sicilia

Gambero Rosso: 2 bicchieri

Join our Newsletter

Please tell us if you are Private, Trade or Media, thanks!

Vini Franchetti