Passobianco 2016

L'ANNATA

La 2016 è stata un’annata di eccellenza sull’Etna, con maturazione uniforme ovunque. Abbiamo iniziato la raccolta del bianco all’inizio di settembre. Il vino, ancora giovane, presenta una bellissima frutta matura accompagnata da agrumi, leggere note di pera e miele affioreranno con l’invecchiamento. L’acidità quasi tagliente e la mineralità sono caratteristiche sempre più marcate in questo vino, indice di un adattamento della vigna al terreno vulcanico, che ne arricchisce di anno in anno l’espressività. Passobianco è caratterizzato dalla sua consistenza, precisione e freschezza, e continuerà ad evolversi in bottiglia, diventando sempre più ricco.

A differenza della maggior parte dei vini bianchi dell’Etna solitamente prodotti con l’autoctono Carricante, il Passobianco è prodotto con lo Chardonnay in purezza. Al suo arrivo sull’Etna, Andrea Franchetti ha piantato 4 ettari di Chardonnay, tutti tra gli 850m e i 1000m sulle ripide terrazze della Contrada Guardiola, dove il terreno sciolto e profondo è composto da cenere lavica dall’alto contenuto minerale.

RECENSIONI

Monica Larner, Robert Parker’s The Wine Advocate, 92+ points

Join our Newsletter

Please tell us if you are Private, Trade or Media, thanks!