Franchetti 2013

Il Franchetti 2013 è un vino intensamente fruttato risultato di belle ispirazioni in vinificazione dopo un’annata generalmente freschissima in tutta Italia, e difficile, per il modo di maturare delle uve che ha portato mosti carichi di acidità. Le uve del Franchetti, Petit Verdot (100% nel vino) li abbiamo raccolti a inizio novembre, durante una settimana in cui il lato nord del vulcano aveva preso una luce impressionante; perfino così tardi nella stagione le uve che raccogliamo sull’Etna rimangono dure e sane. Le abbiamo fatte fermentare insieme a una certa quantità di raspi che incendiano il mosto e sostengono il vino con una vena forte di tannini, per fortuna molto lisci, che integrano l’acidità. Le bucce quest’anno non cedevano facilmente le sostanze ma I vini, alla fine della fermentazione, erano spessi di colore e di estratti. Svinato in barrique nuove e lasciato sulle fecce, ha trasformato con dovizia l’armatura acida di questa annata.

Vendemmia: 4 Novembre

Età delle vigne: 13 anni

Densità: 12,300 piante per ettaro

Superficie: 2 ettari

Altitudine: 1000 m asl

Resa per ettaro: 15 hl/ha

Fertilizzazione: Nessuna

Trattamenti: Propoli, estratto di semi, argilla

Vinificazione: Fermentazione alcolica in botti d’acciaio per 14 giorni circa

Invecchiamento: In barriques nuove di rovere Francese per circa 6 mesi e 14 mesi in vasche di cemento

Imbottigliamento: Luna calante di Maggio 2015

Produzione: 3000 bottiglie

RECENSIONI

Monica Larner, The Wine Advocate, 94 points

Ian D’Agata, Vinous Media, 92 points

Join our Newsletter

Please tell us if you are Private, Trade or Media, thanks!