Contrada Sciaranuova 2010

A 850 metri, sull’asse della frazione di Passopisciaro, è uno dei tre grandi cru dell’Etna.  La lava è morbida e impastata, friabile come carbonella bagnata. Sta nascosta in un canale fresco che sale fino alla neve, esposto al sole dalla prima all’ultima ora del giorno. Vino profondo, di incarnato largo, sa di fieno fermentato.

2010: vino meno generoso rispetto alle altre annate, Sciaranuova quest’anno è stata al freddo, con le sue terrazze esposte a ovest. S’intensificherà con gli anni.

Zona: Versante nord dell’Etna nel comune di Cast. di Sicilia

Raccolta: 29 Ottobre

Età dei vigneti: 80 anni

Densità dei vigneti: 8000 piante per ettaro

Altitudine: 850 mt slm

Superfice: 1 ettaro

Resa per ettaro: 15 hl/ha

Fertilizzazione: Nessuna

Trattamenti: Argille, propoli, estratto di semi di pompelmo, polvere di zolfo

Vinificazione: 15 giorni in vasche d’acciaio

Invecchiamento: In botti grandi di rovere per circa 18 mesi

Produzione: 2000 bottiglie

RECENSIONI

Antonio Galloni, Robert Parker’s The Wine Advocate, 94 points

Join our Newsletter

Please tell us if you are Private, Trade or Media, thanks!